Pezzi di ricambio per SUZUKI

Trova i tuoi ricambi auto in pochi clic!
< Torna indietro

Ricerca per modello

Identifica il tuo veicolo per modello

Carter-Cash risponde alle
tue domande

Il marchio Suzuki 
 

Suzuki Motor Corporation è un produttore giapponese di automobili, ma soprattutto di motociclette. L'azienda è stata fondata nel 1909 da Michio Suzuki nella prefettura di Shizuoka, ma è diventata nota nel mercato automobilistico negli anni '60 principalmente per le sue moto. 

Nel mercato dell'auto, il produttore giapponese è meglio conosciuto per le sue piccole auto. 

Nel 1981, Suzuki stipulò un accordo con Genral Motors per creare piccole auto per soddisfare la crescente domanda degli americani. 

Nel 1998, hanno formato una relazione strategica e General Motors ha preso una quota di maggioranza nella società giapponese. 

Nel 2007, dopo 34 anni di dominio nel mercato giapponese della keijidosha, Suzuki perde la sua posizione di leader a favore di Toyota 

I primi modelli di auto sono stati costruiti negli anni '50 e '60, ma non hanno avuto molto successo. 

Fu a partire dagli anni '80 e con la Suzuki Cervo che il costruttore giapponese ebbe successo nelle vendite di automobili.

 

Manutenzione della vostra Suzuki 
 

Suzuki è un marchio popolare in Francia, e Carter-Cash offre ai proprietari di veicoli Suzuki molte delle parti di cui hanno bisogno per mantenere la loro auto, a prezzi bassi tutto l'anno. 

Che guidiate una Swift, una Vitara o una Ignis, è probabile che troviate le parti giuste. Che si tratti di batterie, parti di trasmissione, pastiglie o filtri dei freni o altre attrezzature. 

Per trovare ricambi auto compatibili per la vostra Suzuki, basta inserire la vostra targa sul nostro sito. Potrai prenotare il tuo pezzo online e ritirarlo entro un'ora in negozio. Se non è disponibile, puoi ordinarlo direttamente dal sito. Su alcuni articoli, offriamo anche la consegna a domicilio o punti relè in 24 ore con Chronopost.

I nostri ricambi auto per Suzuki sono garantiti per 2 anni.
 

Suzuki Swift 

La Suzuki Swift è una versatile city car venduta in 4 stili di carrozzeria in tutto il mondo: 3 o 5 porte, hatchback e convertibile. Il modello è un aggiornamento della Suzuki Cultus del 1983. La prima Swift è apparsa sul mercato giapponese nel 2000, ma in realtà è stata commercializzata nel 2004 con la Suzuki Swift I tipo RS fino alla sua sospensione nel 2011. Poi la Suzuki Swift II tipo AZG appare nel 2010 ed è restyling nel 2014 per essere interrotto nel 2017. La Swift III tipo A2L è in produzione dal 2017 ed è stata presentata al Salone di Ginevra nel marzo dello stesso anno. Un modello ridisegnato viene presentato nel luglio 2020 e poi rilasciato. 

 

Suzuki Jimny 

Il Suzuki Jimny è un piccolo 4x4 che è sul mercato dall'aprile 1970 con quattro evoluzioni. Più di 2 milioni sono stati venduti in 194 paesi tra la sua uscita e il 2018. La prima generazione fu prodotta dal 1970 al 1981. La seconda generazione dal 1981 al 1998 presenta un'evoluzione nel 1995. La terza generazione dal 1998 al 2019, arriva in Europa come berlina a 3 porte, poi viene sviluppato un modello convertibile. L'ultima generazione viene svelata a luglio 2018 e viene esposta al Salone di Parigi 2018. Ci sono tre finiture: Jimny Advantage, Privilege e Pack. 

 

Suzuki Vitara 

La Suzuki Vitara è conosciuta come Suzuki Escudo in Giappone. È un veicolo fuoristrada che ha venduto più di 8 milioni di unità in tutto il mondo. 

Ci sono state quattro generazioni di questo modello dal 1988. La Suzuki Vitara ha subito tre evoluzioni nel 1989, 1991 e 1998. La seconda generazione è stata sviluppata tra il 1998 e il 2005 con due modifiche e una versione a passo più lungo. La terza generazione ha tre evoluzioni con modifiche alla griglia, modifiche tecniche e paraurti ridisegnati. La quarta generazione è stata rilasciata nel marzo 2015 dopo la sua presentazione al Salone di Parigi 2014. Sono offerte quattro versioni: Vantaggio, Privilegio, Pack e Stile.   

 

Suzuki Ignis 

La Suzuki Ignis è un piccolo crossover a 3 o 5 porte che è stato sul mercato dal 2000, è caratterizzato da una grande trasformazione nel 2016, poiché il modello non era stato ripreso dal 2008. Dal 2000 al 2008, il modello ha subito un'evoluzione nel 2003 senza mai incontrare un grande successo. Nel 2015 la seconda generazione del modello è stata svelata al Tokyo Motor Show e poi presentata un anno dopo al Paris Motor Show. La prima evoluzione è fatta nel 2020 con la presentazione di diverse finiture: Avantage, Pack, Pack Allgrip e Privilege. 

 

Suzuki Celerio

La Suzuki Celerio sostituisce i modelli Alto e Splash da gennaio 2015. È una city car disponibile in diversi colori: bianco e metallizzato in rosso, blu, nero o grigio (scuro o chiaro) a seconda dei gusti. Ci sono quattro livelli di allestimento per questo modello molto recente: Advantage, Privilege, Pack (& Pack Auto) e infine il Pack Plus. Ha un corpo unico a cinque porte con una velocità massima di 155 km/h. La Suzuki Celerio è in realtà la versione giapponese della Suzuki Alto europea che è stata presentata nel 2009.