Cambio gomme estive 2022: date, multe e tutto quello che devi sapere

Da Federico Cristalli • Pubblicato il 06 Apr 2022 in Attualità

Nessun commento

Dal 15 Aprile 2022 si potrà circolare con pneumatici estivi sulle proprie auto (o in alternativa con le 4 stagioni). Per non incorrere in sanzioni è fondamentale rispettare le norme del Codice della Strada e quindi, se necessario, effettuare il cambio gomme.

Cambio gomme estive: come funziona?

La legge prevede l’obbligo di gomme estive (o in alternativa le quattro stagioni) a partire dal 15 Maggio 2022 e fino al 15 Ottobre 2022, con un mese di deroga sia all’inizio che alla fine della “finestra invernale”. Di conseguenza, dal 15 Aprile ed entro e non oltre il 15 Maggio 2021, bisognerà montare le gomme estive.

Vale per tutti?

L’obbligo di sostituzione dei pneumatici invernali con quelli estivi non ricade però su tutti i tipi di gomme. Infatti, gli pneumatici invernali (cioè quelli che riportano la marcatura M+S) che posseggono un codice di velocità uguale o superiore a quello indicato sulla carta di circolazione della vettura sulla quale sono montati, possono non essere sostituiti ed essere utilizzati per tutto l’arco dell’anno.

Per questo motivo, in realtà l’obbligo di sostituzione si applica solo ai pneumatici invernali che abbiano un codice di velocità inferiore rispetto a quello previsto sul libretto di circolazione del veicolo su cui sono montati. Per visionare qual è il codice di velocità previsto sul libretto di circolazione della propria auto, basta osservare l’ultima lettera indicata a seguito delle misure degli pneumatici ammessi sul mezzo (più la lettera è in fondo all’alfabeto, più è alto il codice di velocità).

Quali sono le possibili sanzioni?

Le multe possono variare da un minimo di 422€ e possono arrivare a toccare la quota massima di 1.682€, con anche il ritiro del libretto di circolazione.

Perché serve il cambio gomme?

Le motivazioni principali sono legate al risparmio di carburante e battistrada (lo pneumatico non è “stressato” durante la guida) e alle prestazioni, visto che durante la guida non si surriscaldano eccessivamente, garantendo così un mantenimento di performance elevate e un consumo minore.

Quali sono le differenze tra gomme invernali ed estive?

Intanto i tasselli, più spessi in quelle estive perché le invernali montano tasselli sottili per avere una maggiore presa sulla neve. E poi le scanalature, molto diverse su quelle estive (3 longitudinali), più adatte sul bagnato per garantire maggiore aderenza e meno rischi di aquaplaning.

Dove puoi trovare pneumatici estivi delle migliori qualità al prezzo più conveniente?

Ovviamente in tutti i negozi Carter-Cash e sul nostro sito internet! Sul sito di Carter-Cash puoi verificare tutti i prezzi e le disponibilità dei pneumatici disponibili in stock e su ordinazione.

Una volta trovati i pneumatici adatti alle tue esigenze li puoi ordinare e pagare direttamente online in completa sicurezza.

E per il montaggio?

Puoi montare i pneumatici acquistati online o nei negozi Carter-Cash direttamente nelle nostre officine senza appuntamento a un costo di 8€ a gomma che comprende il montaggio, l’equilibratura e la sostituzione della valvola.

 

 

 

Notez cet article

Lasciate un commento

Il vostro indirizzo di posta elettronica non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati con *